I.R.E.S. - Italian Rice Experiment Station

Costruiamo insieme il futuro che vogliamo

I.R.E.S. è un centro specializzato per la ricerca e sperimentazione sul riso in Italia e all'estero.

Cos'è IRES?

IRES (Italian Rice Experiment Station) è un Centro Ricerche privato, specializzato nella ricerca, costituzione, registrazione e commercializzazione di nuove varietà di riso in Italia ed all'estero, a supporto di Istituti pubblici e Ditte private, nazionali ed internazionali.

Nato nel 2017 a Nibbiola (NO), tra le province di Pavia, Vercelli e Novara, la principale area risicola nazionale, IRES svolge attività di miglioramento genetico e costituzione varietale, coltivazione in contro-stagione in Sud America, controllo nematode e messa in purezza di sementi deteriorate, prove di produzione in Italia ed all'estero di nuovi ritrovati vegetali o di varietà ancora da sviluppare, 

IRES svolge servizi di supporto all'iscrizione varietale in Italia ed all'estero, alla classificazione, all'ottenimento del diritto di privativa comunitaria. IRES fornisce anche collaborazione nel posizionamento strategico e commerciale in Italia ed all'estero di nuove varietà o di varietà già sul mercato.

VISION

Creare un futuro più vicino alle esigenze dei consumatori tramite la ricerca varietale, valorizzando la qualità del riso che mangiamo, nel rispetto dell’ambiente in cui viviamo e che lasceremo alle generazioni future.

 

Le attività

1.    Sementi. Prima parte – Analisi

-    Analisi della presenza nematode
-    Analisi della grana rossa
-    Analisi della presenza di impurità varietali e semi estranei
-    Analisi della germinabilità

2.    Sementi. Seconda parte – Moltiplicazione in campo
-    Selezione conservatrice mediante semina in purezza di pannocchie-fila (sia in maniera privata che in maniera ufficiale con controllo ufficiale da parte degli enti di certificazione)
-    Coltivazione in purezza di nuclei di varietà sperimentali, in iscrizione, iscritte o solo protette
-    Riporto in purezza di sementi deteriorate, inquinate, infestate, con presenza di nematode o malattie
-    Accelerazione del processo di moltiplicazione del seme a partire da pochi semi puri attraverso la coltivazione in contro-stagione in Sud-America (due coltivazioni all'anno)
-    Supporto alla moltiplicazione di sementi certificate

3.    Sviluppo varietale
-    Supporto all'iscrizione in Italia e all’estero di nuove varietà o ibridi di riso
-    Supporto nella protezione varietale in Europa presso il CPVO 
-    Supporto alla classificazione presso Registro Varietale Ente Risi come da D.Lgs 131/2017
-    Realizzazione di prove varietali a parcelle o in pieno campo
-    Conservazione in cella-frigo di nuclei o altri piccoli volumi di semente

-    Misurazione dei granelli

4.    Servizi agronomici
-    Indagine di verifica/conferma del brusone e dell'elmintosporiosi

-    Indagine su piante di riso o suolo o infestanti con sospetta infezione fungina

-    Analisi fungine su risone o sementi

-    Valutazione della colonizzazione fungina su piante di riso in campo, in serra o in cella climatica

 

5.    Servizi di individuazione e riconoscimento di patologie fungine
-    Test di verifica/conferma brusone
-    Test di verifica/conferma elmintosporiosi
-    Indagine di campioni di pianta di riso con sospetta infezione fungina (necrosi anomale, fusariosi, discolorazioni, allettamenti, marciumi, …)
-    Indagine di campioni di suolo con sospetto ruolo “serbatoio” di infezione fungina
-    Indagine di campioni di infestanti di risaia con sospetto ruolo “serbatoio” di infezione fungina
-    Indagine di campioni di sementi e risone
-    Valutazione della globale colonizzazione fungina associata alla pianta del riso con finalità fitosanitarie
-    Valutazione della contaminazione fungina ambientale in locali confinati destinati alla conservazione/lavorazione di sementi/risone/riso bianco

6.    Supporto ad attività di Marketing e Comunicazione
-    Realizzazione di strumenti di comunicazione per il posizionamento del brand

-    Consulenza per packaging

-    Consulenza grafica

-    Norme sull’etichettatura in base alle leggi sul riso

-    Progettazione web

-    Sviluppo di e-commerce su piattaforme dedicate o su marketplace esterni

-    Sviluppo di contenuti in lingua inglese

-    Servizi fotografici in esterna e su set interni

-    Realizzazione video a terra o con drone

-    Supporto all’uso e allo sfruttamento ottimale dei social media (Facebook, Instagram, Youtube, Twitter e Linkedin) con monitoraggio dei risultati

-    Supporto alla promozione aziendale e alla realizzazione di eventi dedicati.

7.    Corsi sul riso
-    Corsi di base sul riso

-    Corsi professionali per giudici in analisi sensoriale

-    Analisi comparative e descrittive su riso e derivati

-    Analisi di mercato e test ai consumatori

-    Cooking show

-    Promozione del territorio, supporto ad attività commerciale e di incoming turistico.

 

 


Per avere maggiori informazioni contattami

Vedi anche la pagina dei blog per ulteriori aggiornamenti.

IMG_4414.JPG

Prova di valutazione e confronto varietale in Italia

Ottobre 2018

IMG_3800.JPG

Prove di inserimento commerciale in Portogallo

Settembre 2018

IMG_2419.JPG

Realizzazione di incrocio per lo studio di geni utili

Agosto 2018

IMG_3131.JPG

Ripristino in purezza di lotti di seme

Settembre 2018

 
IMG_5146_edited.jpg

Campo IRES da Google Map

Agosto 2019

IMG_5078.JPG

Avvio semine 2020

Aprile 2020

Chi siamo?

Il Centro ricerche di IRES Italian Rice Experiment Station è stato costituito nel 2017 da Massimo Biloni, agronomo ricercatore tra i massimi esperti di riso in Italia,  per creare una struttura efficiente, professionale e competente, in grado di supportare le aziende che operano nella costituzione varietale e nella commercializzazione di sementi. IRES crea soluzioni su misura, utilizzando sistemi innovativi e basandosi su un’esperienza ventennale di specializzazione nel settore, per rendere sempre più efficiente, rapido e sicuro il raggiungimento dei risultati.

Chi è Massimo Biloni?

Classe 1971, Laureato in Scienze Agrarie all'Univerisità degli Studi di Milano con una tesi sulla dinamica dell'azoto in risaia, Massimo Biloni termina il percorso di studi con una specializzazione in modelli previsionali di crescita del riso all'Università di Wageningen in Olanda e con il Dottorato di ricerca sul brusone presso l'Università degli Studi di Pavia. Ha lavorato come Responsabile del Dipartimento di Miglioramento Genetico dell'Ente Nazionale Risi e come Direttore Generale presso una cooperativa italiana che sviluppa varietà di riso e le commercializza in tutta Europa. Nel 2015 è stato nominato Chairman del TRRC (Temperate Rice Research Consortium), il più importante Consorzio di Ricerca sul Riso dei Paesi a clima temperato ed ha organizzato il Convegno Annuale a Vercelli, cui hanno partecipato oltre 60 ricercatori da 18 Paesi. Nel 2015 ha fondato Acquaverderiso, la prima società europea specializzata nell'Analisi Sensoriale del riso. Nel 2017 ha scritto con Valentina Masotti "Il libro del Riso Italiano", edito da Paolo Massobrio e Cairo Editore. Dal 2017 insegna presso un Istituto Tecnico Superiore che forma studenti post-diploma affinché diventino futuri tecnici esperti sul riso e sui cereali. Nel 2018 è entrato a far parte della S.I.S.S. (Società Italiana Scienze Sensoriali) con il titolo di SPM (Sensory Project Manager) riconosciuto dal Mi.S.E. (Minstero per lo Sviluppo Economico).

Dal 2019 è Presidente dell'Associazione Strada del Riso Vercellese di Qualità che ha l'obiettivo di promuovere il riso e il suo territorio nei suoi aspetti varietali, colturali, paesaggistici, storici, culturali e gastronomici.
Le sue esperienze lavorative lo hanno portato a conoscere in maniera approfondita le esigenze del mercato del riso in Italia, in Europa ed in diversi paesi del mondo

Il Green Breeding

Con Green Breeding, Massimo Biloni intende un'attività di miglioramento genetico rispettoso dell'ambiente che permetta di dare vita a nuovi tipi di piante più in equilibrio con la natura e capaci di fornire un prodotto buono e sostenibile.

Le moderne tecniche di coltivazione intensiva hanno reso la coltivazione sempre più in lotta con la natura: erbicidi per lottare contro infestanti sempre più aggressive, concimi per produrre sempre di più senza dover esplorare il terreno in profondità, fungicidi contro patogeni sempre più evoluti. In pratica i nostri risi moderni sono come delle Ferrari: devono andare forte e per fare questo dobbiamo metterli su un bella autostrada. Ma un'agricoltura con meno chimica è come una strada di campagna, non è una bella autostrada. Un trattore permetterebbe di fare molta strada là dove la nostra bella Ferrari si sarebbe fermata dopo pochi metri.

Non possiamo nemmeno dimenticarci di quanti nel mondo soffrono per la fame e di come l'agricoltura sostenibile o biologica non possa andare contro la necessità di produrre più cibo per tutti e di lottare contro le carestie.

Il Green Breeding non è la ricetta per risolvere tutti i problemi e da adottare a tutti i costi in tutti gli ambienti. E' una soluzione che in determinati ambienti socio-economici è possibile adottare per restituire ai nostri figli un mondo migliore di quello che abbiamo ereditato. Dove è possibile farlo è ingiusto non provarci.

Gli obiettivi del Green Breeding attuato presso I.R.E.S. sono:

- l'ottenimento di piante precoci che permettano una semina posticipata dopo aver compiuto una lotta meccanica alle infestanti, anche quelle diventate resistenti agli erbicidi

- lo sviluppo di varietà geneticamente resistenti alle malattie

- lo sviluppo di piante più competitive con le infestanti grazie ad un elevato vigore vegetativo e ad un apparato fogliare comprente e invasivo

- l'ottenimento di piante con apparato radicale più sviluppato in modo da poter esplorare una volume di terreno maggiore e più in profondità in modo da cercare con più facilità gli elementi nutritivi e l'acqua anche quando non sono momentaneamente disponibili

Per saperne di più sfoglia i cataloghi IRES dei risi da consumo e delle sementi di riso.

 
 

Contatti

I.R.E.S. (Italian Rice Experiment Station)
Cascina Montarsello
28070 Nibbiola (NO) Italy

Per maggiori informazioni puoi lasciarmi un messaggio qui sotto o utilizzare i seguenti contatti:

Massimo Biloni +393356777245massimo.biloni@gmail.com

IMG_3594 (4).JPG
 
 
 

I.R.E.S.

Italian Rice Experiment Station

www.ires.online

©2018 by I.R.E.S. (Italian Rice Experiment Station). Proudly created with Wix.com